La scrittura creativa     “Dio ha creato l’uomo perché Egli adora i racconti”[1] Wiesel   Nel suo saggio Sheldon B. Kopp, paragona il percorso del paziente a quello di un viaggio ed ogni capitolo del suo libro riporta pertanto una delle grandi opere della letteratura mondiale dall’antichità alla modernità, in cui i protagonisti abbiamo …
Read more

Ipnoterapia e trattamento dell’ansia generalizzata L’ansia è lo stato di attivazione psicofisiologica dell’organismo che un individuo sviluppa per proteggersi dai pericoli, attraverso l’attivazione de Sistema Nervoso Simpatico (arousal). Essa coincide con una forte apprensione, abnorme per frequenza e intensità rispetto al problema che si deve affrontare (Kring, Davison, Neale, & Johnson, 2007), e può essere …
Read more

Endocrinologia della gravidanza e del post-partum Una gravidanza normale e un normale periodo post-partum è caratterizzato da una serie di cambiamenti endocrini che preparano la donna e l’infante. Gli effetti fisiologici riguardano innanzitutto il blocco dell’ovulazione e lo sviluppo e la crescita dell’utero, placenta e feto. Per permettere quanto appena asserito è fondamentale determinare un …
Read more

Lo Psicologo Aron ha dimostrato in una ricerca scientifica del 1997 che è possibile creare intimità tra persone in modo sperimentale. Per fare questo costruirono una lista di 36 domande speciali per creare attrazione ed intimità. Alla fine delle domande i due partecipanti dovevano guardarsi negli occhi per 4 minuti. Questa lista si è dimostrata particolarmente efficace per …
Read more

l’Auto-Osservazione Strategica   La tecnica utilizzata per questo approccio, cognitivo-interpersonale, è la cosiddetta Auto-Osservazione Strategica (Cantelmi, 2009; Cantelmi, Toro & Lambiase, 2009, 2010; Cantelmi & Lambiase, 2010; Cantelmi, Toro & Lambiase, 2010), la quale può essere definita come la procedura di base per il monitoraggio e l’autoosservazione dell’attività cognitiva caratterizzata dalla negoziazione dialogica tra narrative …
Read more

Dopo l’insorgenza dell’evento cardiopatico una depressione da un punto di vista clinico molto persistente porta ad un aumento della mortalità e della morbilità sia dal punto di vista comportamentale, causato dall’umore basso (dieta inadeguata, abuso di alcol, scarsa adesione alle prescrizioni mediche) che da quello dei meccanismi biologici messi in atto dalla depressione stessa. È “importante” sottolineare il fatto che …
Read more

Articolo di Valentina Malinverni Ho scelto consapevolmente di parlare all’interno di questa trattazione della tecnica del counselling alla fine di questo capitolo, perché negli ultimi anni diversi autori ne hanno cominciato ad intravedere le potenzialità e le possibilità attuative all’interno dei contesti organizzativi, come nuovo approccio alla gestione delle Risorse Umane. Prima di trattare del …
Read more

L’ansia è un mix di emozioni negative date dalla percezione di chi ne soffre, sentendosi in continuo pericolo o minaccia in quanto impossibilitato a “controllare”, predire e/o raggiungere i risultati desiderati in determinate situazioni, in quanto si è venuta a creare una spaccatura tra l’individuo e l’ambiente. La correlazione tra ansia e malattia cardiaca è: Fisiologica: elevata eccitazione …
Read more

Sarebbe riduttivo considerare la malattia di Alzheimer come circoscritta solamente al portatore della malattia, essa riguarda sicuramente anche in maniera sistemica tutta la famiglia del malato e in maniera particolare le figure che si occupano direttamente di accudire ed assistere il malato. Il familiare, inevitabilmente, dovrà rinunciare a parti della propria vita riadattandosi in funzione …
Read more

Le Tecniche di Rilassamento e Profondo rilassamento sono di una tale portata che le loro implicazioni coinvolgono aspetti di fisiologia, psicologia, psicosomatica e psicofisiologia clinica. Il rilassamento è l’anticamera degli stati di coscienza modificati: autosuggestione, ipnosi, autoipnosi, introspezione psicologica e programmazione del pensiero. Benson definì questo innato meccanismo ipotalamico la risposta di rilassamento. Con tale …
Read more