Psicologo Bologna Agorafobia

aprile 16th, 2014 | Posted by Igor Vitale in Ipnosi | Psicologia Clinica

agoraAgorafobia psicologo bologna

L’agorafobia non è un disturbo in sé, lo diventa quando si verifica in maniera ricorrente e priva di attacchi di panico.

L’agorafobia si verifica quando abbiamo un’intensa ansia relativa in luoghi dai quali sarebbe difficile allontanarsi, o nei quali potrebbe non essere disponibile aiuto nel caso di un Attacco di Panico inaspettato o sensibile. Talvolta tali situazioni possono essere luoghi affollati, trovarsi a casa da soli, essere in coda, essere su un ponte o viaggiare in treno, autobus.

L’agorafobia è tale quando l’ansia è legato a una classe di luoghi (ad es., tutti i luoghi affollati), mentre se si ha paura di un luogo specifico o di una situazione particolare occorre parlare di fobia specifica.

Le situazioni vengono evitate oppure sopportate con molto disagio o con l’ansia di avere un Attacco di Panico o sintomi tipo panico, o viene richiesta la presenza di un amico.

L’agorafobia è un disturbo d’ansia frequente anche se la persona che ne soffre può pensare di essere l’unico o uno dei pochi a provare questa situazione.

Questo accade spesso nei sintomi ansiosi, le persone con l’agorafobia hanno una tendenza ad evitare, e proprio per questo motivo è molto difficile che due persone con agorafobia si incontrino.

Evitare di parlarne ed evitare di affrontare apertamente il problema impedisce alla persona di conoscere il problema, la sua diffusione e le modalità migliori per affrontare l’agorafobia.

È possibile affrontare l’agorafobia in ambito psicologico e farmacologico.

In ambito farmacologico sono solitamente utilizzati farmaci come Lexotan e Xanax, sebbene talvolta non ce ne sia bisogno, questo tipo di farmaci sebbene in casi estremi sia efficace può portare a una dipendenza psicologica, o nel migliore dei casi delega la responsabilità del problema al farmaco.

In buona parte dei casi è possibile affrontare il problema in maniera mista (consulenza con uno psicologo e farmaci prescritti da un medico) o addirittura solo in via psicologica evitando così di avere effetti collaterali.

I farmaci, infatti, nella maggior parte dei casi, non sono curativi ma palliativi, mettono una pezza sul problema, ma ad una nuova situazione stressogena, il problema può riemergere.

L’intervento psicologico per i disturbi d’ansia e per l’agorafobia, lo ripetiamo, è mirato alla risoluzione e al miglioramento della situazione di disagio attraverso una riorganizzazione delle risorse della persona al fine di capire e risolvere ciò che continua a mantenere il problema. L’intervento psicologico basato sull’ipnosi è generalmente breve. Lo scopo è semplice: tentare di risolvere ciò che crea sofferenza lasciando inalterato tutto il resto

Se hai bisogno di un aiuto concreto, contattami.

consulenzapsicologica

Dr. Igor Vitale – igor@igorvitale.org – psicologo bologna

Lascia un messaggio qui sotto, sarò io stesso a risponderti

Comments

Comments

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.