Il legame indissolubile tra personalità e cultura

gennaio 21st, 2019 | Posted by Igor Vitale in Psicologia Culturale

La scuola di personalità-cultura

 

Proprio allo scadere del XIX secolo, un nuovo sapere, la psicoanalisi aveva rivelato l’esistenza di una vita psichica inconscia che (…) si presentava come il risultato di uno scontro tra le pulsioni e gli istinti dell’individuo da un lato, e le forze della cultura dall’altro. (U. Fabietti 2001, 110)

La scuola etnologica nata in America intorno agli anni 30, risentendo dell’influenza psicoanalitica, si interessò della personalità degli individui di singole comunità. Secondo tale scuola, la personalità era il prodotto e l’espressione di una data cultura. Ciascuna cultura ha come nucleo fondamentale le idee, i principi, i costumi e le reazioni comune a tutti i suoi membri: i cosiddetti «universali » della cultura. Il processo di «inculturazione» permette l’acquisizione della cultura da parte dell’individuo.

I principali esponenti furono Ruth F. Benedict, Abram Kardiner, Ralph Linton, Gregory Bateson e Margaret Mead.

Corsi Gratis di Psicologia

 

Comments

Comments

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 Responses are currently closed, but you can trackback.