fbpx

Papa schiaffeggia fedele: analisi della comunicazione non verbale

Avrete già visto tutti di cosa si tratta, il Papa è stato strattonato da una fedele ed ha reagito con uno schiaffo alla mano della fedele per liberarsi dalla presa.

Vediamo cosa è successo con l’analisi della comunicazione non verbale nella scena del Papa che da uno schiaffo alla fedele cinese sulla mano.

Le espressioni facciali del Papa

Il Papa è felice nel primo frammento del video, possiamo vederne chiaramente il sorriso. Vedete il suo volto quando incontra lo sguardo della bambina. Le guance sono gonfie e gli angoli della bocca sono rivolti diagonalmente verso l’alto. Questa è un’attività di routine che il Papa compie salutando i fedeli. E’ un’attività che compie felicemente. 

La stretta arriva fuori dal controllo visivo. Questo ha probabilmente esasperato la risposta

La presa della fedele arriva alle spalle e questo prende alla sprovvista il Papa. Tutte le persone possono reagire in modo istintivo, specialmente se presi alle spalle. La combinazione del fattore sorpresa e paura (essere afferrati alle spalle) determina risposte primarie. Il fatto che la stretta sia arrivata a fuori dal controllo visivo ha esasperato le risposte.

stretta papa

Le emozioni riguardano un mix tra paura, dolore e rabbia

La qualità del video e l’angolatura non consentono un’analisi scientifica delle espressioni facciali. Questa può essere svolta con fonti di illuminazioni ideali ed un’inquadratura frontale.

Ma le risposte facciali del Papa sembrano confermare lo stiramento del labbro inferiore (paura), la contrazione dell’orbicolare dell’occhio (presente nel dolore fisico) e l’arricciamento del naso (rabbia).

comunicazione non verbale papa strattona fedele

Papa schiaffo fedele opinioni

Oggi sai  che questo tema è molto discusso. C’è chi dice che il Papa dovrebbe dare l’esempio e non reagire in quel modo, c’è anche chi dice che ognuno di noi in risposta ad una minaccia avrebbe reagito allo stesso modo.

Il Papa ha chiesto subito scusa per il gesto.

Quello che però vediamo a livello comportamentale è una risposta prima di paura e di dolore ed una reazione che arriva solo dopo che il Papa non riesce a liberarsi dalla presa.

Subito dopo l’evento, il Papa mostra un’espressione di tristezza. Evidentemente è molto dispiaciuto per quanto successo

papa tristezza

Se vuoi imparare il linguaggio del corpo ho qui una risorsa per te. Si tratta di un libro per capire la comunicazione non verbale. Ho tutto quello che serve per l’analisi ed è in regalo per te. Basta inserire nome ed email

​Scarica il ​Libro di Linguaggio del Corpo

Scrivi a Igor Vitale