fbpx

Il concetto di soddisfazione lavorativa per la Teoria del Valore Percepito

soddisfazione valoredi Antonella Matichecchia

 

La Teoria del Valore Percepito (value-percept theory) ipotizza che la soddisfazione dipenda dalla percezione di quanto il lavoro riesca a dare al lavoratori quello che desidera (promozioni, stipendio etc..). Secondo questa teoria, le persone valutano la soddisfazione sulla base di specifici aspetti del proprio lavoro

Soddisfazione = (V desiderato – V ottenuto) x (V importanza)

V desiderato si riferisce a quanto di un valore un dipendente vuole;
V ottenuto indica quanto di quel valore il dipendente ottiene dal proprio lavoro;
V importanza riguarda quanto importante è, quel valore per il dipendente.

Questa teoria individua cinque diversi tipi di soddisfazione lavorativa:

Soddisfazione economica (si riferisce agli stati d‘animo dei dipendenti circa lo stipendio, compreso il fatto che sia in linea con i propri meriti e adeguato alle proprie esigenze; Sebbene una paga maggiore sia meglio, molti dipendenti basano questa soddisfazione su un esame accurato dei suoi doveri e della paga dati ai colleghi per operare una comparazione.)

Soddisfazione per le promozioni (si riferisce a quanto l‘organizzazione riesce a dare in termini di politiche di promozione, loro applicazione, equità, frequenza, obiettività. Diversamente dalla paga molti non vogliono promozioni frequenti perché portano a maggiori responsabilità e a maggiori ore di lavoro.
Tuttavia altri le disiderano perché sono un mezzo per arrivare al prestigio.)

Soddisfazione della supervisione: (riflette gli stati d‘animo dei dipendenti verso i propri supervisori, in termini di competenza, capacità di comunicazione, educazione,etc.)

Soddisfazione verso i colleghi (riguarda i pari, in termini di quanto sono collaborativi, intelligenti, responsabili, gentili e interessati; Così come per i supervisori, i dipendenti si chiedono quando possono aiutarlo nel fare il suo lavoro.)

Soddisfazione verso il lavoro in sé (riguarda i compiti, incluso quanto sono impegnativi, interessanti, rispettati, fondati su competenze; questa soddisfazione si concentra su quello che il dipendente fa.)

Scrivi a Igor Vitale