fbpx
responsabilità sociale psicologia

Come insegnare la responsabilità sociale a scuola

Questo articolo spiega come insegnare la responsabilità sociale a scuola, per rendere gli studenti più responsabili.

Trovi un importante approfondimento sulla responsabilità sociale a scuola anche qui.

Questo articolo è parte di un importante progetto europeo chiamato Equilibrium by non violence, di cui puoi scaricare qui la guida completa di 400 pagine gratuitamente.

Tratta il tema della psicologia scolastica

Strategie per insegnare la responsabilità sociale in classe

Le strategie più comuni per insegnare la responsabilità sociale nelle scuole sono riassunte come segue:

  • Intervento e lezioni progettate per insegnare strategie di autocontrollo. Queste lezioni possono essere focalizzate su studenti che mostrano comportamenti impulsivi o inappropriati (O’Leary & Dubey, 1979)
  • Pratiche di gestione della classe per determinare l’ordine e il controllo del gruppo (Doyle, 1986)

Vi sono prove che suggeriscono che il rendimento scolastico non è il criterio unico per la valutazione del successo e della competenza nelle scuole. In effetti, la scuola svolge una grande funzione di socializzazione nei seguenti modi:

  • Insegnanti e studenti promuovono attivamente comportamenti socialmente responsabili
  • Esiste una dualità tra l’importanza riconosciuta del comportamento sociale e responsabile e la mancanza di tempo dedicato dagli insegnanti per insegnare queste importanti abilità
  • Esistono relazioni tra competenza sociale e funzionamento familiare degli studenti

Gli studi e le ricerche di psicologia sulla responsabilità sociale a scuola

Uno studio di Feldman, Wentzel, Weinberger & Munson, 1990) ha mostrato che esistono correlazioni tra soddisfazione coniugale e responsabilità sociale nella preadolescenza su tutte le sottoscale della responsabilità sociale:

Gli studi di Finn, (1993), Palmer, Dakof & Liddle, (1993) hanno dimostrato che l’interesse dei genitori per le attività degli studenti, la comunicazione dei genitori e le aspettative dei genitori sono fortemente correlati con il successo accademico

Le evidenze di correlazione tra responsabilità sociale e apprendimento possono essere riassunte come segue:

  • Esistono correlazioni positive tra rendimento scolastico, empatia e comportamento prosociale (Feshbach & Feshbach, 1987)
  • Ci sono correlazioni positive tra rendimento scolastico e condotta scolastica adeguata (Entwisle, Alexander, Cadigan e Pallas, 1986)
  • Esistono correlazioni positive tra rendimento scolastico e conformità (Cobb, 1972, Kohn & Rosman, 1973)

Fattori sociali, culturali e socio-emotivi che influenzano la responsabilità sociale a scuola

Una meta-analisi di Horn & Packard (1985) ha mostrato che le variabili socio-emotive hanno predetto il raggiungimento e ridotto:

  • i problemi di apprendimento precoce in modo simile all’abilità intellettuale,
  • al deficit sensoriale
  • persino ai problemi neurologici

Il comportamento adattativo della scuola elementare è predittivo delle prestazioni e dei punteggi dei test al liceo (Lambert, 1972)

Uno studio longitudinale di Parker & Asher (1987) ha mostrato che il comportamento antisociale e aggressivo è predittivo di abbandono scolastico al liceo

Uno studio di Hopps & Cobb (1974) ha dimostrato che insegnare un’adeguata responsabilità sociale ai bambini (cioè frequentare, seguire le istruzioni, svolgere attività di volontariato) aumenta i risultati stabili nei risultati accademici (Cobb & Hopps, 1973)

L’accettazione da parte degli insegnanti e degli studenti delle scuole è costantemente correlata ai risultati conseguiti a tutte le età e gradi

Bambini socialmente esclusi e aggressivi sono a rischio di fallimento accademico (Feldhusen et al, 1970, Ford & Tisak, 1983)

 

Rapporti con i coetanei e responsabilità sociale

Uno studio sulle transizioni scolastiche mostra che la perdita di un gruppo familiare influisce negativamente sull’autostima e sull’interesse dello studente per la scuola (Miller, 1983). L’isolamento percepito dai coetanei e la percezione della mancanza di controllo nell’ottenere sostegno sociale a scuola correlano a bassi livelli di rendimento (Epperson, 1963).

 

Protocollo di responsabilità in caso di cyberbullismo

Uno studio di Willard (2007) ha identificato un protocollo di responsabilità in caso di cyberbullismo:

Precauzioni ragionevoli che le scuole dovrebbero adottare per ridurre i casi di cyberbullismo

  • Stabilire uno sforzo di pianificazione organizzata per affrontare i problemi; condurre regolarmente una valutazione dei bisogni
  • Valutare le politiche e le pratiche di gestione dell’uso di Internet
  • Implementare pratiche più efficaci per monitorare l’uso di Internet da parte degli studenti
  • Educare studenti e insegnanti
  • Implementare un report di cyberbullismo, revisione e processo di intervento
  • Impegnarsi nella valutazione continua dell’efficacia

Il ruolo dell’apprendimento del servizio e del volontariato per aumentare la responsabilità sociale

 

Uno studio su un grande campione condotto da Scales e colleghi (2000) ha dimostrato che le attività di apprendimento del servizio possono aumentare sostanzialmente il livello di responsabilità sociale in questi modi:

  • Le attività di apprendimento del servizio possono aumentare la consapevolezza sociale degli studenti, le preoccupazioni verso gli altri e altre abilità legate alle capacità cognitive, questa variabile finale porta ad un aumento dell’apprendimento
  • I metodi di apprendimento del servizio aumentano il senso di autoefficacia nell’aiutare gli altri e il vero interesse per gli altri
  • Sentire preoccupazione e avere la convinzione che il loro aiuto possa fare la differenza, può promuovere comportamenti di cittadinanza più positivi

Scrivi a Igor Vitale